VenetoWorld

martedì 12 febbraio 2008

Street art, sweet art




Considerata per anni un semplice prodotto della sottocultura di massa, la tradizione del graffitismo, del writing e della street art, intesa nel suo senso più allargato, è oggi arrivata a irrompere con forza sulla scena artistica "ufficiale".
Milano ospiterà una serie di eventi dedicati alla street art, tra cui la prima vera mostra antologica, coinvolgendo circa 30 noti artisti della scena italiana e mobilitando migliaia di giovani sensibili alle novità nel campo dell'arte visiva e musicale.

Abbominevole, Airone, Aris , Atomo, Blu, Bo 130, Bros, Canu, Dado, Dem, El Gatto, Erica il Cane, Eron, Ivan, Joys, KeyOne, Led, Lego, Mambo, Microbo, Nais, Ozmo, Pao, Pho, Pus, Rae Martini, Rendo, Sea, Sonda, Teatro, Tv Boy, Wany, sono solo alcuni degli artisti invitati che esporranno al Padiglione d'Arte Contemporanea opere create appositamente per la mostra.

Posta un commento