VenetoWorld

venerdì 25 aprile 2008

LONDRA: Street Art alla Tate Modern


Non è il primo spazio ad averla ospitata (da ricordare infatti la visionaria Fondazione Prada che con Barry McGee è stata una delle prime), ma sicuramente l’ingresso della street art alla Tate Modern di Londra completa il successo del fenomeno arte di strada di questi ultimi anni.

E proprio “Street Art” è il titolo dell’esibizione che avrà luogo dal 23 maggio al 25 agosto. Dovrebbe essere un evento misto che include opere già completate e lavori di dimensioni giganti che verranno eseguiti dagli artisti in loco, sulle mura esterne del museo, lungo il lato che si affaccia sul Tamigi.

I nomi degli artisti di strada chiamati includono personaggi noti provenienti da diverse parti del mondo, e nella lista non compare apparentemente nessun artista inglese (una scelta quindi studiata). Dall’Italia Blu, molto apprezzato in Italia e all’estero. Poi Faile da New York, Nunca e gli Os Gemeos dal Brasile, Sixeart dalla Spagna. La Tate aggiunge qualcosa di nuovo rispetto alle altre mostre, dimostrando un percorso unico. Infatti organizzerà un tour a piedi, lo “Street Art Walking Tour”, nelle vie intorno al museo, per scoprie l’arte di strada direttamente dove nasce.


fonte: artsblog.it


Posta un commento