VenetoWorld

mercoledì 11 luglio 2012

Graffiti a New York


Sabato 14 Luglio 2012 presso "Sanantonio42 Record & Book Shop", Via San Paolo,1 – Pisa: presentazione del libro "Graffiti a New York" di Andrea Nelli (Whole Train Press).

All'interno delle numerose iniziative che vengono realizzate nel "variopinto"negozio del quartiere storico di San Antonio a Pisa, arriva la presentazione di questo prezioso libro sulle origini dei primissimi graffiti newyorkesi.

In verità questa è una ristampa, perchè questo testo ha visto la luce inizialmente negli anni settanta, anche se per varie peripezie non ne è stata possibile una vera e propria distribuzione di massa: la piccola casa editrice che l'aveva pubblicato nel 1978 infatti fallì poco dopo l'uscita del libro, che divenne dunque una testimonianza leggendaria quanto introvabile.
Scritto da un italiano, che per motivi di studio nel 1972 si trovava nel posto giusto al momento giusto, "Graffiti a New York" è considerato, insieme all' altra pietra miliare "The Faith of Graffiti" di Jon Naar e Norman Mailer (uscito nel 1974), uno dei primissimi ad aver raccontato l'inizio di un fenomeno assolutamente rivoluzionario dal punto di vista artistico e sociale.
Il racconto di Andrea Nelli inizia con le prime firme sui muri, di cui New York già dai primi anni settanta era tempestata, fino all'evoluzione delle lettere che daranno vita ai graffiti. Una narrazione artistica che tiene sempre conto dello spaccato sociale presente nella "Grande Mela"di quel periodo: la povertà, le gangs, il ghetto, l'immigrazione e come, dal degrado urbano, sia nata una cultura artistica che ha avuto un impatto così forte fino ad oggi.
Dal punto di vista editoriale, Graffiti a New York si presenta in modo impeccabile: rilegato a mano in modo totalmente artigianale da un piccolo laboratorio romano, il libro racchiude in copertina e retro copertina le immagini originali del volume, incorniciate nella tela tipica delle tesi di laurea universitarie.

Alla presentazione che inizierà alle h19 parteciperanno il curatore del libro Andrea Caputo e la casa editrice Whole Train Press.

Prima della presentazione alle h17 il writer 2OLD eseguirà un' azione di livepainting sulle vetrine del negozio, utilizzando pennarelli acrilici di ultima generazione.
Groo(lo)ve si preoccuperà dell'accompagnamento musicale estrapolando dalla sua collezione privata di vinili perle del miglior funk, soul & r&b strictly seventies.

Alle h19 Presentazione del libro "Graffiti a New York" di Andrea Nelli, con Andrea Caputo e Whole Train Press. Durante la giornata sarà possibile acquistare il libro ad un prezzo ridotto.

"Quelle scritte erano perentorie e misteriose, mi facevano fantasticare. Le pensavo come strani ideogrammi che, saputi interpretare, racchiudevano il segreto di New York. Fui ancora più affascinato quando scoprii che erano nomi, probabilmente inventati: BIG-O 116, EVIL ERF 14, RAT FINK 131, HULK 62, SUPER KOOL 223."


Questo evento è realizzato grazie a Sanantonio42, Whole Train Press, Montana 94, Molotow, B&B Le Donzelle.

Seguici su www.sanantonio42.it