VenetoWorld

sabato 25 ottobre 2008

Jacques Villeglé - Opere scelte

Galleria Arte e Arte (Bologna)

25 ottobre 2008 - 31 gennaio 2009

Si inaugura sabato 25 ottobre 2008, ore 16.00 alla Galleria Arte e Arte la mostra personale di Jacques Villeglé, che conferma una volta di più l'attenzione della galleria bolognese nei confronti dei protagonisti internazionali, in particolare della corrente del “Nouveau Réalisme”.
Dopo le mostre su D. Spoerri, J. Tenguely e Niki de Saint Phalle, la galleria ora propone per la prima volta la produzione di Jacques Mahé de la Villeglé (nato il 27 marzo 1926 a Quinper, in Bretagna) che si definisce raviseur d’affiches (rapitore di manifesti) . Egli percorre le strade di Parigi alla continua ricerca di lacerazioni anonime che documenterà in base al luogo e al tempo del ritrovamento.
La mostra si compone di una ventina di opere realizzate da Villeglé dagli inizi degli anni Sessanta sino al 2007. Alcuni “affiches lacérées” legati alla pubblicità, altri su cui Villeglé ha operato ritagliando il suo profilo o quello della carta geografica della Francia, ma le più interessanti sono quelle dell’alfabeto socio-politico. “Si tratta di un alfabeto che viene dalla strada, dall’anonimato, dai GRAFFITI: tutti fotografano i graffiti, personalmente mi considero un disegnatore che valorizza i segni”.

Attualmente al “Centre Pompidou” a Parigi è in corso la più grande retrospettiva a lui dedicata.
Posta un commento