VenetoWorld

venerdì 12 marzo 2010

Strada Facendo 2010

Strada Facendo è una mostra collettiva dedicata alla Street Art che inaugurerà a partire da giovedì 8 aprile 2010 alle ore 19.00 presso lo Spazio Barriera di Artegiovane in via Crescentino 25 – Torino – grazie al sostegno del Comune e della Provincia di Torino, di Regione Piemonte e Circoscrizione 6.

La mostra è affiancata dal progetto espositivo “747” proposto da CRIPTA 747 (Galleria Umberto I° int. 29) che inaugurerà venerdì 9 aprile 2010 alle ore 18.00 e dalla rassegna performativa intitolata “Re-writing”, giunta alla quinta edizione, realizzata da Amantes (Via Principe Amedeo 38°) che inaugurerà sabato 10 aprile 2010 alle ore 18.00.


Strada Facendo è una mostra ambiziosa e coraggiosa nel voler documentare più che rappresentare, decontestualizzare più che presentare quella che è una tendenza artistica underground che, radicata nel graffitismo newyorkese degli anni '70, oggi si esprime sotto molteplici forme e discipline.

Una rassegna in cui andranno a coesistere giovani proposte ed artisti affermati nell'intento di creare una panoramica completa senza giudizio di merito o scelte arbitrarie. Una proposta multiforme in cui si affiancheranno approfondite analisi sociali e civili a ironiche figure caricaturali, loghi e grafica a simboli e segni, nell'intento di alterare e caratterizzare l'ambiente urbano e non solo.

Un taglio trasversale che unisce nomi riconosciuti dal grande pubblico a nomi locali del nord, centro e sud Italia, dai pionieri del movimento ai giovanissimi, raccontando un fenomeno attraverso tecniche differenti che spaziano dal graffito alla tela, dall'installazione urbana al video, dalla fotografia alla performance.

La mostra sarà ulteriormente arricchita da una selezione di opere di grandi nomi internazionali proposti dalla The Don Gallery di Milano e sarà coadiuvata da una serie di iniziative parallele. Fra queste il dibattito in programma sabato 10 aprile 2010 alle ore 14.30 presso lo spazio Barriera in cui saranno presenti collezionisti del settore ed artisti che affronteranno tematiche inerenti i vari volti della Street Art ed il nuovo mercato.


Il progetto espositivo, nato da un’idea del Presidente di Artegiovane, Alvise Chevallard, con il supporto degli artisti Gec e Br1, è curato da Olivia Spatola con i testi critici di Francesco Poli.

Posta un commento