VenetoWorld

martedì 22 giugno 2010

POUR FEMME @ Vicenza

Per la Seconda esposizione del Nuovissimo Spazio di Vicenza Misael Cultural Space propone una Mostra che coinvolge a 360 gradi la creatività della Dolcezza, quella ispirata alle creature che son madri di ogni eleganza: "POUR FEMME" è l'essenza della nuova FEMMINILITA'.

La Bellezza è figlia dell'Amore, poesia ed emozioni s'intrecciano con un pizzico di Sensibilità avvolgendo l'anima dell'essere DONNA.
La femminilità post-femminismo cerca una nuova identità attingendo dal passato una nuova ispirazione: una donna MUSA che caccia via quel ruolo di oggetto che l'era commerciale le aveva cucito addosso.
Non son più i tacchi a proteggerla dalle insicurezze, non son più gli artifici della moda a renderla seduttiva o coinvolgente: ma una rinata consapevolezza del proprio potenziale, erotico e d'intelletto.
Le Dee del nuovo Millennio, hanno capitalizzato il loro potere attraverso la rivoluzione dei sessi, senza perdere sensibilità emotiva, la determinazione e l'impegno che le ha premiate nella carriera, senza perdrere il loro istinto materno.

Gl'Artisti convocati per quest'occasione hanno interpretato la Donna in tutte le sue sfumature, velate e svelate, alla continua ricerca di un'armonia che superi i tempi e le culture.
Beatrice Morabito, stella internazionale dell'arte che nell'ultimo anno ha avuto mostre personali da Berlino a Seoul da Madrid a New York espone 12 pezzi significativi delle sue Bambole vive che acquistano un'anima attraverso i magici scatti curati nel minimo dettaglio, quello che sembra inumano diventa vivo attraverso la poesia l'emotività ed un pizzico di eros che è spezia sensoriale dell'esistenza.
Silvano Paperino ripercorre invece tramite le sue PIN UP il sogno di un erotismo senza tempo, dove l'odalisca in tutte le sue interpretazioni affascina l'immaginifico maschile.
Pasquale Marino, Angelo Airò, e Myriam Granci incubator Designer presentano un'estrapolazione di Pezzi unici fatti a mano dagli stessi creatori, ragazzi che recuperano l'eleganza della non serialità e che avvicina molto l'abito all'opera d'arte.
Katzo provocatore invisibile, esporrà due tra i suoi pezzi più celebri: il Fiore della Vita e $€$$O
altra sfacettatura provocatoria sulle vicende che legano la donna al denaro ed alla maternità.

Tutte le donne del Mondo, dentro il Mondo di Misael.
Posta un commento