VenetoWorld

domenica 20 giugno 2010

Quando si dice... " essere avanti "


A Montreal in Canada da tempo si stanno sperimentando modalità per ‘incanalare’ il talento dei writer. La città di Montreal ha cominciato a stanziare fondi abbastanza consistenti per promuovere la street art all’interno della legalità.

David Proulx, 28 anni, ex-studente d’arte “scapestrato” è stato uno dei primi beneficiari di questo programma, che concede agli artisti e alle loro associazioni 30.000 dollari, circa 25.000 euro. Non saranno quelli che gli permetteranno di cambiare vita, ma sicuramente sono di più dei miseri 1.000 euro promessi agli street artist dalla Moratti a Milano.

Proulx è anche il fondatore di Graff-X, associazione per lo sviluppo della cultura di strada. Coi fondi ricevuti dal comune realizzerà anche attività didattiche e formative, sensibilizzando i giovani ad un uso rispettoso dello spazio pubblico.

Questa la pagina isituzionale del Comune di Montreal riguardo al progetto, con le foto dei lavori realizzati fino ad oggi.

fonte: artsblog.it
Posta un commento