VenetoWorld

giovedì 13 gennaio 2011

Welcome to Svarioland


Welcome to Svarioland

Una mostra personale di

HaloHalo

Inaugurazione

martedì 18 gennaio ore 19.00

In mostra fino al 11 febbraio 2011

Orario: martedì/sabato, ore 18.00/01.00.

Ingresso libero in galleria, al circolo con tessera Arci


Grafomaniaco e street artist italofilippino di Torino. Dalle sue mani escono pattern cervellotici dalle strutture prive di senso. Tutta la produzione di HaloHalo è caratterizzata dall'uso di elementi lineari bidimensionali e decorativi, pronti a riempire ogni spazio disponibile, ogni superficie contaminabile: una tela, un muro, un cartellone pubblicitario, uno specchio. Guardando il suo lavoro viene immediatamente in mente Keith Haring; lo studio del segno è riconducibile alle esperienze di Jean Dubuffet, Mark Tobey, Pierre Alechinsky, alla scrittura automatica ma anche agli anagrammi della calligrafia zen, dei geroglifici egiziani e maya, un linguaggio in costante movimento e rinnovamento in cui non vi era bisogno di pianificazione anticipata.

Decisione del segno, mancanza di schizzi preparatori, improvvisazione e fiducia del proprio istinto si uniscono alla passione per l'intervento pubblico, occasione per stabilire un rapporto diretto con le persone.

HaloHalo ha partecipato all’Amantes alle collettive “Across Rewiritng” 2009 e 2010 ed è stato ospite della rassegna performativa “Rewriting” insieme a Pixelpancho e 999, testimonianza video di Claudio Fasolo.



“Welcome to Svarioland” è la sua prima mostra personale.

Posta un commento