VenetoWorld

martedì 24 maggio 2011

BEAST a Manhattan


Dopo Los Angeles, Beast si sposta a Manhattan per la sua ultima provocazione. Sostituisce le usuali mappe metropolitane con delle nuove ruotate di 90 gradi. Il risultato visivo, sottolineato dai titoli "Something Changed" e "Bin is Out, Nyc is Up" è esilarante, quanto spiazzante. Un messaggio ironico e positivo per la citta' americana che piu' di tutte sente il bisogno di ripartire dopo 10 anni di terrorismo.

Posta un commento