VenetoWorld

martedì 13 luglio 2010

DASK Memorial 2010 Report


"Ero li e qualcosa è accaduto...."

Il miglior modo di ricordare una persona che amava questa cultura...l'amore e il ricordo che per i suoi cari non morirà mai, vivrà oltre che nei loro cuori..nella mente della persone e li su di una murata costellata di colori , di talento di persone che dimostano quanto una cultura come l'hip hop abbraccia i suoi fautori e sostenitori creando delle sinergie fantastiche.
Il Dask Memorial 2010 è stato un evento così pienamente profondo da forse esprimere l'essenza di una parola quale l'underground nella sua forma di situazione di vita, scene bellissime...tantissime persone che solo per proprio amore e buon cuore hanno sostenuto questa iniziativa,supportando in ogni modo ( dall'orgaizzare, al cucinare, al semplice essere li con una maglietta dedicata a DASK) hanno fornito il loro contributo alle persone accorse ad Alife.
In questa occasione si è riuscito ad apprezzare l'unione e l'amore che l'umanità può dimostrare all'interno di essa oltrepassando tutte le barriere come quelle della mente, umane, delle culture, degli spazi e dei luoghi...perchè quando parliamo della vita umana non c'è teoria o storia che regga poichè non c'è nulla di più importante di essa...il vivere è un diritto che nessuno ha il diritto di sottrarci dask e riposa in pace intanto tante persone continueranno a redere onore alla tua memoria fin quando sarà in loro potere...

Io non so cosa la gente possa pensare leggendo questo articolo, ma ci tengo a dire che queste parole sono frutto di un evento che ha innescato in me un meccanisco che ha dato vita a delle sensazioni straordinarie che ho voluto condividere con tutti voi tramite questo blog, perchè in questa realtà esiste ancora qualcosa di VERO E PROFONDO.
 
Ecco il video dela murata:
 

 
Le foto dei graffiti work in progress e non:
 


Ci sono state anche sessioni di RAP, di Beatbox e di scratch purtroppo le dimensione dei video sono veramente grosse e quindi li caricherò poi su youtube, evitando anche di appesantire la visualizzazione di questa pagina.

Peace & Respect

Jinko
Posta un commento