VenetoWorld

mercoledì 24 novembre 2010

Artigiainers


RGB46 presenta:

“ARTIGIAINERS”

un'esposizione di pezzi unici di arredamento progettati e realizzati da ROTA-LAB

INAUGURAZIONE: venerdì 3 dicembre 2010 ore 19.00

DURATA: dal 3 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011
venerdì 17 dicembre ore 19.00 presentazione del libro "ARTIGIAINERS" edito da G.B. edizioni
ingresso gratuito
Rota Lab è un laboratorio di arti applicate, un ibrido tra design e artigianato dove Tommaso Garavini, Giorgio Mazzone e Andrè Philippe Solari, si confrontano creativamente ogni giorno per progettare pezzi unici di arredamento usando principalmente legno e ferro, talvolta resine, materie plastiche e vetro.

Provenienti da background radicalmente diversi, chi dalle arti figurative e dalla scenografia, chi dalle tecniche di stampa, chi dalla progettazione di design industriale, nella primavera del 2006 i tre si incontrano e decidono di intraprendere un’avventura: progettare pezzi di arredamento cercando di fondere tecniche e lavorazioni diverse, dando spazio alla fantasia e alle più variegate ispirazioni.

Quattro anni di ricerca e di sperimentazione, cercando ogni volta che se ne è presentata l’occasione di spingersi un po’ oltre, con le lavorazioni ma anche con le idee, mantenendo quando possibile un occhio di riguardo verso la sostenibilità, il riuso ed il riciclo dei materiali, inventando e re-inventando oggetti, proponendo collaborazioni ad artisti ed artigiani, per rendere ogni pezzo progettato un pezzo unico ed irripetibile, a volte imperfetto e quindi carico di carattere.

Una progettazione creativa, ispirata talvolta da oggetti trovati in fabbriche abbandonate, oppure da oggetti di uso comune che ormai, trascorso il loro ciclo vitale, esaurite le proprie funzioni, cambiano utilizzo e trasformano radicalmente la propria natura ritornando usufruibili sotto una veste completamente rinnovata. Caffettiere si trasformano in lampade, lavagne in tavoli, oblò di lavatrici in contenitori per vivande, parti di vecchie sedie di scuola in sportelli-multifunzionali di armadietti da bagno, tacchi a spillo in appendiabiti.

Tutto questo con alla base un profondo amore per la materia; essa si mostra nella sua purezza, invecchia portando con sé i segni del tempo che passa, mostra la propria natura intrinseca nella sua sfavillante bellezza: le venature del legno, la corteccia degli alberi, i nodi, e poi la ruggine, i graffi e le ammaccature.

Dopo quattro anni, quindi, una mostra dove si racconta tutto ciò: a RGB46, una galleria d’arte/libreria di Testaccio a Roma, i cui interni sono stati realizzati da Rota-Lab, dal 3 dicembre 2010 al 6 gennaio 2011 saranno in mostra tavoli, sedie, lampade, mobili ma anche una documentazione fotografica dei più bei lavori realizzati in questi anni, oltre a bozzetti, idee, prototipi. Il 17 dicembre, durante la mostra, sarà presentato “ARTIGIAINERS”, un libro che racconta il mondo e le passioni di Rota-Lab, mostrando i progetti più belli di questi anni, raccontando la genesi dei lavori più interessanti e le idee più affascinanti.

orari di apertura:
Lunedì 16:00-01:00
Dal martedì al sabato 10:00-13:00 / 16:00-01:00
Domenica chiuso
RGB46 Gallery.
P.zza Santa Maria Liberatrice, 46.
00153 – Roma – Testaccio.
Tel.:0645421608
http://www.rota-lab.com/
http://www.rgb46.it/  – info@rgb46.it
Posta un commento