VenetoWorld

giovedì 10 marzo 2011

Industrial Walls part.2

Venerdì 11, Sabato 12 e Domenica 13 marzo, nei pressi del cavalcavia di Via Raiale (zona cementificio) si svolgerà la manifestazione Industrial Walls part.2 all’interno del progetto Urban Art.
Gli organizzatori, che fanno capo all'Associazione Culturale Abissinia, in collaborazione con l’associazione culturale Contemporary continuano a scommettere sulla possibilità di riqualificare gli spazi urbani della città di Pescara.
Si continuerà il lavoro iniziato lo scorso anno in una zona particolarmente degradata partendo dalla storia e dall’architettura urbana di Pescara come fonte d’ispirazione per abbellire, alla fine dei laboratori, anche alcuni dei muri centrali della città.
La jam, della durata di tre giorni, ha due principali obiettivi: far crescere la “Hall of fame” di via Raiale con il contributo dei writer che hanno fatto la storia di questa città: Kunos, Shokym, Rapone, Work, Zetatre, Dan two, Phun-iba, Hcl'z crew, Dizastro, Zeb pharm, Etoh crew, Sms crew, Xtremetexture crew, Eko, Nuts, Dero, Crypto, Wyze, P's b's; lanciare i seminari di Storia e architettura del territorio urbano della città di Pescara, il laboratorio di writing (alla sua seconda edizione) ed il concorso di fotografia.
Sarà possibile saperne di più ed iscriversi gratuitamente a partire da sabato 12 marzo presso il Wake up dove, dalle ore 22.30, verranno presentati i corsi e ci sarà una festa a base di Raggae, Rap e musica elettronica con artisti provenienti da tutt’Italia: Mentaldtektor+Voltus, O'zi+Maybez, Naga+Mess2, Insoulveritas, Clean Heart e gli immancabili Balooba sound e i Pure Love, resident della Yard.
Posta un commento