VenetoWorld

mercoledì 11 maggio 2011

Il film di Banksy a Firenze

Exit Through the Gift Shop è il titolo del film documentario di Banksy, totalmente amatoriale, che tenta di raccontare, attraverso le clip, i vandali più infami del mondo.
La storia delle Street Art vista dall'interno, il riflesso brutale e rivelatore di ciò che accade quando il denaro, la fama e il vandalismo si scontrano.
La pellicola del lungometraggio diretta dallo stesso Banksy, presentata al Sundance Festival e al Festival di Berlino nel 2010, ha suscitato grande interesse anche per la diffusione virale del trailer, ricevendo così la nomination come miglior documentario agli Oscar del 2011.
Banksy è uno dei più importanti esponenti della Street Art contemporanea. Di lui sappiamo solo che è nato a Bristol, ma la sua identità non è ancora stata rivelata.
Le sue opere sono spesso a sfondo satirico e trattano argomenti come la politica, la cultura e l'etica. Lo stencil è il metodo che predilige per i suoi lavori di guerrilla art, che proprio grazie a Banksy è arrivato a riscuotere un successo sempre maggiore presso street artists di tutto il mondo. Le sue incursioni artistiche hanno trovato spazio prima a Bristol, poi Londra, in particolare nelle zone nordest, e a seguire nelle maggiori capitali europee, non si è limitato ad usare i muri delle strade, ma anche nei posti più impensati come le gabbie dello zoo di Barcellona.

Giovedì 12 Maggio alle ore 21.00, a Firenze, il cinema Odeon ospiterà la prima nazionale organizzata da '"Lo Schermo dell’Arte", e sarà replicato alle ore 23.00.

fonte: RecPorter
Posta un commento