VenetoWorld

lunedì 11 luglio 2011

ENERGY FEST 2011 - street art and graffiti meeting



Iniziava tutto alcuni mesi fa...se non prima, quando si è iniziato a parlare di organizzare l' Energy Fest 2011, il progetto è partito benissimo per il semplice fatto che c'è sempre stata una positività nell'aria e questo ha buttato le basi per rendere l'evento quello che è stato ovvero una magica e intrecciata sinergia tra persone.
Oggi mi veniva in mente di un evento che si chiama "Hip Hop Connection" direi che il significato è della parola "connection" sia palese ma senza mancare di modestia vorrei spiegare brevemente cosa significa e come lo si è visto nel week-end: " E' una connessione che si viene a creare all'interno non solo delle persone che fanno parte di uan detarminata cultura  ma è la costruzione di un ponte di sinergie, equilibri e stati mentali che porta la street art, il rap (e via discorrendo), gli artisti e le persone a mescolare la propria voglia di stringere rapporti interpersonali impregnando questo contatto delle proprie esperienze esistenziali, il writer è abitante del luogo, il luogo e le persone si sentono parte di una murata....il rapporto interpersonale-culturale viene portato OLTRE".

Non starò qui a parlare degli artisti (forse ne citerò un paio con i quali ho avuto più tempo di parare o di stare insieme) ma vi parlerò della magia....Io sono uno dei primi che vive.. diciamo in una Metropoli e per quanto sia interessante a volte luoghi come Ghirano ti danno qualcosa in più....Un paese che ha accolto artisti da tutta l'Italia, un luogo ove le persone si sono poste in prima linea per spingere, supportare, organizzare l'evento e mettendo a disposizione tutto ciò che avevano per far si che questi tre giorni fossero stati un meraviglioso momento...e direi che tutti insieme ci siamo riusciti.


Gli artisti? (lo so non ne volevo parlare ma non ne si può fare a meno) persone eccezionali provenienti da ovunque: Milano, Catania, Pordenone, Pescara, Treviso, Napoli, Oderzo, Vittorio Veneto....solitamente sto sempre a a dire che cosa bella che persone di posti differenti si siano così bene integrati ma ragazzi SUCCEDE SEMPRE COSI' o per lo meno in questa cultura stupenda :), in questa edizione il tema era l'energia e sarebbe stato rispettato anche se non ci fossero stati graffiti o live perchè essa sprizzava in continuazione da tutti i pori .....


Uno dei tasselli più importanti è come la riqualificazione del territorio di Ghirano sia stata artisticamente possibile usufruendo di tecniche provenienti da un frangete artistico che ancora oggi sembra che non gli sia accreditata la  giusta fiducia..ma cosa è successo all' Energy Fest 2011?

Si è sviluppata un interconnessione che saldamente afferma la possibilità reale ed evolutiva di dare libero campo all'espressività artistica "dell'arte di strada" che fa si che:  "l'arte" unisca culture, persone, luoghi diversi e la "strada" sia il punto d'incontro ove instaurare un rapporto di fiducia che è destinato a durare nel tempo.

Ogni tanto io osservavo ciò che accadava intorno, come le persone interagissero e ogni tanto romperevo i mroni a Spazio aggiornandolo sulle mie impressioni e cercando di cavarne le sue :P ma penso feramamente che questa prima edizione abbia avuto l'effetto sperato, che i cittadini di Ghirano abbiano apprezzato quella bellissima murata alla quale è stata data nuova vita dai writers, alla buona musica rap che i nostri MCs nostrani hanno portato live fin da loro, la street art che inesorabilmente unisce, stupisce, ambisce e costruisce....


Un ringraziamento a tutti gli organizzatori, partner, artisti, associazioni, persone che hanno reso possibile questo evento:

Writers:

CAMEL, ASONE, DAKER, AGONISTIKO, RENOVE, GAFUCK, SHOE, KERO2, NUNZIO RAPE, RIFLE, SHINE ROYAL - KUNOS - RAPTUZ - GATTO - ZERO (TDK), SAGO, SAYKO, STYLE1, SPAZIO,NEARS,  SQUON, WAKA, WEBSTER, SEESO

Rappers:

TESTE DI SERIE - MATTO MC - BOYZ SLENGA - THE FOX - INVISIBILE

Organizzazione e Partners:

GHIRANO PORTE APERTE - CENTRO CULTURALE CONTI PRATA - STREET ART ATTACK - IRRESPONSIBLE TEAM - KANTIERE MISTO - PATROCINIO DEL COMUNE DI PRATA PORDENONE - TRIBU' DELL'INDICE - MACROSS - BRAVI RAGAZZI.

Un mio personale ringraziamento per quanto mi hanno fatto divertire e sclerare in modo altamente positivo e assurdo durante questi tre giorni va a Shine Royal, Kunos, Gatto, Matto, Leandro Schizzi ,  Eros Ronchese (zio di Leandro) e a Spazio per i discorsi del sabato sera ;)(equilibri)...sperando di rivederci tutti alla prossima edizione visto che i presupposti ci sono anche per farlo molto prima :)


UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE A TUTTE LE PERSONE CHE HANNO PRESO PARTE ALL'EVENTO PERCHE' FONDAMENTALMENTE L'ENERGIA SIETE VOI !!!
Posta un commento