VenetoWorld

mercoledì 24 agosto 2011

TO MISS AGOTA KRISTOF

Nell'edizione 2011 di Balla coi Cinghiali spazio anche alla street art, grazie a un'opera di Opiemme, To Miss Agota Kristof, dedicata alla poetessa ungherese scomparsa lo scorso luglio e a una sua poesia, Ieri.

«A Bardineto ho avuto la possibilità di confrontarmi con una parete di grosse dimensioni -spiega Opiemme- Il lavoro celebra il festival attraverso il suo logo, il cinghiale, mentre gli omini con i testoni sono ispirati agli spiriti della foresta della principessa Mononoke di Miyazaki».

Posta un commento