VenetoWorld

mercoledì 28 settembre 2011

Car art: le auto protagoniste dei graffiti a Monaco di Baviera


Marc Cameron e Paul Curtis sono i due componenti di un sodalizio artistico specializzato nel trasformare in maniera creativa i muri sporchi. La loro forma d'arte si chiama reverse graffiti e una delle loro opere più recenti, realizzata a Monaco di Baviera, ha come protagonisti alcuni noti modelli di auto.
Cameron e Curtis lavorano rimuovendo dal muro prescelto gli strati di sporco in successione fino ad ottenere l'immagine desiderata: da qui il nome di reverse graffiti, o grime writing (writing sullo sporco). Strumenti di lavoro del duo? Qualche stencil, qualche amico che offre il suo aiuto e una lancia idropulitrice ad alta pressione.
Nel video che vi proponiamo riconoscerete facilmente il muso di una Tesla Roadster mentre prende forma. Tra le foto invece, potrete individuare una Renault Twizy e una BMW i3. Tutte, invariabilmente, elettriche al 100%, per una coloritura ecologica dell'espressione artistica.

Fonte: AutoBlog
Posta un commento