VenetoWorld

sabato 10 settembre 2011

TAYONE @ ICE SUMMER CAMP 2011 - CLOSED PARTY

Un tuffo al mare e una corsa sul ghiaccio: approda anche a Salerno il connubio più modaiolo del momento per rinfrancarsi dalla calura estiva con il “Salerno Ice Summer Camp 2011”, nuovo Parco di intrattenimento a tema nel bel mezzo del cuore della city, ad una sola carreggiata di distanza dal mare. L’innovativa iniziativa, che arricchisce la proposta di intrattenimento in città per grandi e piccini, nasce dai creativi dell’Associazione Lumen Project ed è realizzata con il supporto del Comune di Salerno e di Salerno Mobilità. Un esperimento lungimirante che pone ancora una volta il Comune di Salerno all’avanguardia nella creazione di attrattività sul proprio territorio.

Il Parco, una tensostruttura a spioventi di 30x20 metri, è ubicato nel parcheggio Foce Irno, adiacente al Grand Hotel Salerno, e ospita al suo interno una pista di ghiaccio a serpentine di 15mt x 30mt: una vera e propria distesa lunare dove poter scivolare sulle lame con un allegro sottofondo musicale, avvicinarsi allo sport della grande Carolina Kostner, cimentarsi nell’affascinante disciplina e valutare le proprie capacità per delle fantastiche “holiday on ice”.

L’utenza sarà servita di tutto il necessaire per pattinare, elmetti di protezione, set protettori per arti, pattini e assistenza in pista di personale qualificato. Tutto nel rispetto delle norme vigenti. L’installazione della pista è resa possibile dalla tecnologia unica e l’esperienza decennale dell’azienda “Ice Fantasy” leader nel settore dell’entertainment sul ghiaccio. Grande attenzione è stata posta all’impatto ambientale: il parco è stato realizzato con materiali eco-sostenibili e strutture lignee, mentre la macchina frigorifera, destinata alla produzione e mantenimento della temperatura del ghiaccio, è di ultima generazione per garantire un basso consumo a regime ed un basso inquinamento acustico.

Oltre alla pista di ghiaccio, il Parco offrirà attrazioni ludico creative, artistiche e musicali impregnate della filosofia dell’Associazione Lumen, già apprezzata in città per le sue attività, come l’evento “Lumen - Urban Factory” svoltosi con successo lo scorso maggio nel Parco Irno. Con il “Salerno Ice Summer Camp 2011” l’Associazione intende allargare i propri orizzonti di azione rimarcando la propria attenzione alla comunità e al sociale: l’iniziativa è infatti rivolta e pensata soprattutto per le tante persone, di tutte le età, che restano anche ad agosto in città affinché possano, così, usufruire di un nuovo punto di aggregazione.

Dj set, serate a tema e musica dal vivo accompagneranno gli avventori del parco per tutto il mese di agosto. Un accogliente solarium ed un punto ristoro faranno da appetitosa cornice alla pista. Al servizio dei fruitori ci sarà una buvette di specialità, dalla frutta di stagione ai cocktail, ispirate al ghiaccio, mentre le tipicità del territorio, pizza in primis, saranno i piatti forti serviti nell’area, coperta anche del servizio di Wi-Fi libero.

L’ingresso al Parco e la partecipazione agli eventi collaterali è totalmente gratuito; l’apertura, tutti i giorni dal 4 agosto al 4 settembre, è dalle 15 all’1 di notte. Il costo per l’accesso alla pista, con la fornitura dell’attrezzatura necessaria, è di 10 euro prezzo intero, 5 euro il ridotto. Le riduzioni saranno distribuite al pubblico dell’inaugurazione e, nel corso di tutto il mese, presso diversi esercizi commerciali, dai negozi ai lidi, convenzionati. Possibilità di apertura mattutina con prenotazione per gruppi di almeno 20 persone. Info al 392 4740407.

Il “Salerno Ice Summer Camp 2011” aprirà la strada ad un’altra iniziativa: l’installazione della stessa pista di ghiaccio nel periodo natalizio, in concomitanza con le “Luci d’artista”, valorizzando un’altra area già riqualificata dall’Amministrazione, ovvero il Parco Irno. L’Associazione Lumen Project è già al lavoro per allestirvi, in quel periodo, un vero e proprio villaggio di ghiaccio con mercatini natalizi, mostre d’arte a tema con sculture di ghiaccio di artisti livello internazionale, il tutto condito dallo spirito natalizio che contraddistingue la città di Salerno. Un progetto in grado di raccogliere spunti dal tessuto economico e associazioni locali, volto ad ampliare allargare l’offerta turistica e fornire, nel suo piccolo, un ulteriore incentivo al commercio salernitano.
Posta un commento