VenetoWorld

venerdì 20 gennaio 2012

AnonOps Communications: The Internet Strikes Back #OpMegaupload


AnonOps Communications: The Internet Strikes Back #OpMegaupload: Within minutes of the site being shut down, and DOJ releasing its statement, Anonymous sprang into action and started taking down a ton of sites -- including websites for the DOJ, the US Copyright Office, Universal Music, the RIAA, the MPAA and a bunch of other sites.

Anche questo blog come molti altri potrebbe essere soggetto alle restrizioni previste dalla legge degli Stati Uniti d'America recentemente applicate a siti ben più celebri di noi come Megaupload e Megavideo, i quali ieri sono stati chiusi dalla Federal Bureau Of Investigation su preciso ordine del Dipartimento di Giustizia. Blogger, essendo una costola di Google, rientra nei criteri secondo cui vige questa regolamentazione equesto blog può in qualche maniera violarne i limiti. In parole povere domani potremmo non essere online. Con questo post vogliamo esprimere solidarietà ai ragazzi di Anonymous nella lotta per riconquistare la nostra sacrosanta libertà di condividere informazioni e di utilizzare la rete nella maniera che riteniamo più consona alle nostre necessità, contro leggi inutili che vanno ad alimentare solo i potenti e le major!
Posta un commento