VenetoWorld

giovedì 7 giugno 2012

Street art, dalla strada ai media



Venti artisti solitamente impegnati nelle strade a combattere con bombolette, ferri da maglia e filati le brutture che incuria e abbandono producono nelle città, saranno i partecipanti della esposizione dedicata alla street art e all'arte urbana visitabile dal 9 giugno fino al 9 luglio in piazza L'Unione Sarda a Cagliari. Street Art, dalla strada ai media, un evento organizzato da 8ARTS Cultura e Comunicazione e dal Gruppo L’Unione Sarda, proverà a raccontare il panorama isolano della street e urban art dando voce alle molteplici e spesso contestate espressioni di questa forma d'arte.

Spazio non solo ai graffiti ma anche allo stencil, ai poster e alle installazioni per arrivare fino allo yarn bombing e alla guerrilla crochet, nuove forme di arte urbana che hanno iniziato a colorare anche Cagliari con incursioni a colpi di filati e lavori a maglia. Provenienti da tutta l'isola, gli artisti ospiti dovranno declinare la loro arte al tema dei media e della comunicazione, passando per la Rete e i social network.

"La Street Art racconta la realtà a modo suo, non cerca il dettaglio virtuoso dei pittori fiamminghi o la perfezione della scultura classica ma vive il presente, un presente che non conosce un verbo unico ma è costituito da una moltitudine di intrecci, stimoli e segnali di cui l’arte di strada diventa genuino interprete e non mero imitatore" spiega Giacomo Pisano, curatore della mostra insieme a Francesca Mulas.

Inaugurazione sabato 9 giugno alle 18  nella sala conferenze de L'Unione Sarda insieme alla giornalista Francesca Figus, i curatori e gli artisti.  E dalle 19  spazio al  live painting e alla musica dei dj Simon Luca e Perle ai Porci.

Gli artisti
Bronzo Ron (Cagliari), Crime (Cagliari), Fema (Cagliari), Francesco Garau (Sant'Antioco), Geep (Cagliari- Milano), Grim (Nuoro-Londra-Milano), Guerrilla Funghi (Cagliari), La Fille Bertha (Cagliari), Manu Invisible (Cagliari-Milano), Margherita Atzori (Cagliari), Paolo Stirpe Pilleri (Cagliari), Raba (Cagliari-Milano), Roberto Pili (Cagliari), Saletta Team(Cagliari), Skan (Cagliari-Milano), Fabrizio Deidda Snuf (Cagliari), Vins Grosso (Nuoro-Berlino), Zio Stile (Sassari), Tr3mors (Cagliari)

Ingresso gratuito
Orari: dal lunedì alla domenica dalle  9 alle 22