VenetoWorld

venerdì 8 giugno 2012

URBAN CONTEST @ Roma

Roma diventa la capitale della Street Art. Dal l2 giugno, infatti, avrà inizio l'Urban Contest, l' originale evento sulle nuove forme di arte urbana che vedrà esibirsi dal vivo i migliori street artist, writer e wall painting provenienti da tutta l'Italia. Questi artisti realizzeranno le loro opere su alcuni pannelli, utilizzando le più diverse e moderne tecniche pittoriche. Tutte le opere saranno poi esposte al pubblico sulla vicina via Tiburtina, ma saranno anche visibili nel sito ufficiale www.urbancontest.it.

L'evento si svolgerà a piazzale del Verano fino al 10 agosto nell ambito di San Lorenzo Estate 2012, la seconda edizione della grande manifestazione estiva di musica, arte, cultura e divertimento. Urban Contest è stato ideato dalla società romana 21 Grammi. Numerosissime le adesioni giunte da street artist italiani già affermati, ma anche da giovani talenti. I primi quattro artisti che realizzeranno le loro opere a San Lorenzo sono tutti romani, in omaggio alla città che ospita questa importante manifestazione culturale. Sono conosciuti soprattutto con i loro pseudonimi: Aloha Oe , che dipinge un mondo psichedelico, popolato da creature appariscenti ed eccentriche; GioPistone , è una giovane donna che ama inventare personaggi dai colori vivaci e dall aria aliena; Gojo , caratterizzato da uno stile eclettico, anche con rivisitazioni di elementi barocchi; Hopnn , che si è specializzato nel dipingere e trasformare le biciclette.

Siamo lieti di regalare a Roma e ai romani questo grande festival live dell arte urbana , ha dichiarato Rocco Schiavone, responsabile comunicazione di 21 Grammi. La street art ormai non è più relegata ai muri abbandonati delle nostre città, ma ha trovato riscontro e apprezzamento anche tra importanti critici e galleristi. Con questa manifestazione, dunque, intendiamo non solo portare l arte urbana all attenzione del grande pubblico, ma anche provocare gli artisti abituati a lavorare nella solitudine dei loro laboratori a misurarsi con la strada e con le sue suggestioni. E un progetto innovativo, un melting pot culturale, che certamente caratterizzerà la prossima Estate Romana.

fonte: AGI