VenetoWorld

giovedì 13 settembre 2012

FROM WALL TO INFINITY by Kantiere Misto





FROM WALL TO INFINITY è un progetto artistico ideato dall'associazione culturale Kantiere Misto in collaborazione con i comuni di Oderzo, Conegliano, Vittorio Veneto e Treviso e con la partecipazione della Libreria COOP del Centro Commerciale Conè di Conegliano.

A trent'anni dalla prematura dipartita del noto scrittore americano Philip Dick, padre del cyberpunk e autore di veri e propri capolavori di fantascienza, alcuni rinomati artisti hanno deciso di tributare i giusti onori a un artista troppo spesso sottovalutato, soprattutto durante la sua breve esistenza.

Philip Kindred Dick (Chicago, 16 dicembre 1928 – Santa Ana, 2 marzo 1982) è stato uno scrittore statunitense. Snobbato e sottovalutato in vita, Philip K. Dick venne ampiamente rivalutato post-mortem sia in patria sia in Europa (in Francia e in Italia negli anni ottanta divenne un vero e proprio scrittore di culto). Prevalentamente attivo nell'ambito della narrativa fantascientifica, Dick fu un precursore del cyberpunk e, per certi versi, antesignano di quel sottogenere della letteratura postmoderna denominato avantpop. Con i suoi visionari romanzi esplorò complesse tematiche filosofiche e sociologiche come: la manipolazione sociale, la simulazione e dissimulazione della realtà, la comune concezione del "falso", l'assuefazione alle sostanze stupefacenti e la ricerca del Divino. (fonte Wikipedia)

Il nostro blog, in collaborazione con il Kantiere Misto e con gli artisti che interverranno nel corso del progetto, dedicherà a questa esperienza artistica ampio spazio soprattutto attraverso interviste e reportage fotografici in sede di realizzazione.