VenetoWorld

mercoledì 31 ottobre 2012

Un anteprima del lavoro che Opiemme sta realizzando al Caos Museum di Terni per UmbriaLibri 2012


Si intitola No Flags, con riferimento alla mancanza di valori che possano guidare e unire un popolo. L’impostazione del site specific prende spunto dall’opera di Ambrogio Lorenzetti Allegoria ed effetti del Buono e del Cattivo Governo, primo affresco laico e politico dell'arte italiana conservato presso il Palazzo Pubblico di Siena, e dalla raccolta di parole e aggettivi inerenti il tema “Lo stato e gli italiani” inseriti dal pubblico di Umbrialibri sul sito ufficiale della manifestazione.

Dipinge le pareti del Project room lunghe 14 metri, dove contrappone una "buona" Italia ad una "cattiva", rappresentate da alberi composti da parole, creando così una riflessione attraverso immagine e poesia, e ponendo una domanda: qual'è il ruolo della popolazione in tutto questo?
Un lavoro forte in un momento in cui più che mai la classe politica e amministrativa è sotto inchiesta, e non in molti valutano le conseguenze del proprio agire quotidiano. Il work in progress può essere seguito su www.facebook.com/opiemme.