VenetoWorld

giovedì 1 novembre 2012

STREET ART STORIES. ROME



>>> STREET ART STORIES. ROME

Jessica Stewart
Edizione: Mondo Bizzarro
Lingua: Italiano / English
ISBN: 978-88-96850-15-2
Prezzo: € 20,00

I muri della città eterna sono da anni il palcoscenico privilegiato per almeno due generazioni di street artist che vivono la contraddizione e l'onore del «vandalismo» su muri millenari, di rozze persecuzioni da parte del governo della città, che con una mano toglie e con una mano dà. Muri legali e muri illegali, e poi le crew, i quartieri, gli scontri, la politica, il tessuto sociale, le comunità: questa è Roma e nel crogiolo delle sue strade sono nati artisti di rilievo internazionale come Sten & Lex, JB Rock, Lucamaleonte, Diamond, Hogre e tanti altri. Ma non basta, non finisce qui. Roma da sempre attira artisti da tutto il mondo e l’Urban Art non fa eccezione, e quindi nelle strade della capitale appaiono le opere di Invader, di C215, di Latlas mentre si aspetta l’alba, all’aperto, a Trastevere, a San Lorenzo, al Pigneto. STREET ART STORIES. ROME è una ricognizione meticolosa effettuata dalla fotografa americana Jessica Stewart che da anni documenta l'incessante lavorìo della comunità street romana. I suoi scatti sono importantissimi, perché i soggetti da lei ritratti sono scomparsi: non c'è nulla di più effimero dell’arte di strada. STREET ART STORIES. ROME è il ritratto definitivo e ultimo di un tempo, di un luogo e di una condanna: la condanna della strada.

JESSICA STEWART Originaria di Boston (Stati Uniti) si è trasferita a Roma per studiare l'arte rinascimentale e si è ritrovata invischiata con l’arte della strada. Le sue foto appaiono regolarmente sulle principali testate on-line americane, ogniqualvolta si parla di Roma, di arte, di cultura o di cucina.