VenetoWorld

mercoledì 11 maggio 2016

#DIALOGARTI 2016


Bologna, 13/14/15 maggio: sono i tre giorni di DialogArti, la prima rassegna che fa della poesia il fil rouge di diverse forme artistiche, nata da un’idea del Gruppo 77, attivissimo collettivo letterario indipendente bolognese che in soli tre anni ha organizzato decine di eventi in giro per l’Italia. La rassegna, giunta alla sua seconda edizione, si avvale del patrocinio del Quartiere San Vitale – Comune di Bologna. DialogArti nasce come espressione gioiosa di una poesia che si mostra viva e libera attraversando gli spazi affascinanti dello showroom Santevincenzidue, ex fabbrica di cappelli e borsette di paglia di fine ‘700, situata in un quartiere popolare di Bologna, la Cirenaica, che ha visto intrecciarsi difficoltà e fermenti creativi. Anche quest'anno DialogArti non sarà un insieme di performance fini a se stesse, ma un momento di incontro e di dialogo (tra le arti e le persone) che possa diventare il primo di un percorso comune e generare scambio, circolazione e condivisione di idee e progetti creativi nel nome della poesia: una riappropriazione energica ma pacifica della città attraverso il Bello e la Poesia. Sotto la direzione artistica del giornalista, poeta e scrittore Alessandro Dall’Olio, artisti visuali, danzatrici, musicisti, visual designer, street artist e sculture in ferro si avvicenderanno lungo le sale del Santevincenzidue, interpretando un tema comune: l'apnea esistenziale, quell’affanno (fisico, sociale, civile) che costringe la nostra società ad essere sempre in debito di fiato. L'obiettivo è portare la poesia tra la gente: fare uscire la forma letteraria più intima, liberarla dalla detenzione del ristretto cortile dell’accademia e contribuire a fare conoscere voci e arti. I partecipanti sono artisti noti sulla scena locale e nazionale:
• Alessandra Maio - artista • Camilla Neri - ballerina • Chizu Kobayashi - artista • Fabrizio Sirotti - pianista e compositore • Gruppo 77 - collettivo letterario indipendente • Mario Beltrambini - fotografo • Matteo Russo - video maker • Nicola Casamassima - fotografo • Opiemme - street artist • Sara Magnani - ballerina • Sissj Bassani - ballerina • Wake Up and Sleep - artista

La novitá di quest'anno: i CONTEST di DialogArti 2016. In occasione della seconda edizione, dal 6 aprile al 6 maggio 2016, sono stati promossi due contest specifici, aperti a tutti: uno artistico e uno poetico. Tramite le piattaforme di Instagram e Facebook e utilizzando l’hashtag #dialogarti2016 moltissimi sono stati i partecipanti ad inviare un loro scatto o il loro componimento in versi sul tema dell’apnea esistenziale al centro del Festival. Due le giurie, una per il contest artistico composta dagli artisti di DialogArti 2016 e una per quello poetico formata dai componenti del Gruppo 77. Le migliori immagini Instagram selezionate saranno esposte in un apposito allestimento durante DialogArti 2016 e quindi gli scatti verrano inseriti nel Festival per tutta la durata della manifestazione bolognese. La cerimonia di premiazione dei vincitori di entrambi i contest avverrà domenica 15 maggio, nella serata finale di DialogArti 2016. Nelle due giornate del festival tutte le opere esposte saranno acquistabili. Il festival è ideato dal Gruppo 77 in collaborazione con l'Associazione Handmedia e con il sostegno di Becmet srl. Le serate andranno in diretta streaming sul web (handmedia.org) e sul canale Youtube di Handmedia.

IL PROGRAMMA
Venerdì 13 maggio ore 18.30 INAUGURAZIONE ore 19 MARIO BELTRAMBINI / SAURO ERRICHIELLO (fotografi) ore 19.30 “Fast forward o rewind? Ovvero della stenopeica e dello smartphone”, dibattito pubblico sulla fotografia Ore 21 NICOLA CASAMASSIMA (fotografo)
Sabato 14 maggio ore 14.30 “La poesia e le nuove tecnologie”, dibattito pubblico sulla poesia ai nostri tempi e presentazione del progetto “AppPoetry”, applicazione legata alla poesia (ideata da Stefano Baraldi di Tabula Natural Interfaces) ore 16 ALESSANDRA MAIO (artista) ore 18 CHIZU KOBAYASHI (artista) ore 20 MATTEO RUSSO (videomaker, regista) ore 21 “Premessa III”, spettacolo di musica e danza (coreografie di Sissj Bassani, Sara Magnani e Camilla Neri, al piano Fabrizio Sirotti)
Domenica 15 maggio ore 16 WAKEUPANDSLEEP (collettivo artistico) ore 18 OPIEMME (artista, poeta della street-art), performance dal vivo ore 20 Il Gruppo 77 presenta il reading “Alla luce dei versi”, accompagnamento al piano di Fabrizio Sirotti ore 21 Cerimonia di premiazione dei contest DialogArti

Ufficio stampa DialogArti m. 328 9453064 | mail indacoage@gmai.com Follow us on Facebook: https://www.facebook.com/DialogArti-206557116376670/
Posta un commento