VenetoWorld

venerdì 18 febbraio 2011

Intervista a Dario Ujetto

C'è un nome nuovo alla corte di Street Art Attack: il suo nome è Dario, laureato in Marketing & Comunicazione presso l'Università degli Studi di Torino, città in cui vive e lavora. Un nome di certo non nuovo per il panorama della street art, essendo il nostro Dario un blogger impegnato nella scena da molto tempo. Conosciamolo meglio attraverso le nostre domande:

Cosa ne pensi dell’attuale scena europea e internazionale?
La scena internazionale della Street Art è in ascesa. Nuovi talenti si affiancano ai veterani, i grandi artisti sono globetrotter che lavorano in tutto il mondo, dalle Americhe all'Europa fino all'Asia. La mia personale classifica di talento è : FAIREY, BLU, Os GEMEOS, ROA, D*FACE. Ma ce ne sarebbero almeno una ventina da citare.

Chi e cosa ha ispirato il tuo stile?
La scena europea è dinamica, ma si deve dividere il lato artistico dal sistema arte. Dal lato artistico tutta Europa presenta lavori interessanti (fra gli emergenti Aryz in Spagna, C215 in Francia, Alicè in Italia, i writers tedeschi, la scena inglese) mentre dal punto di vista del "sistema arte" l'Europa non presenta una situazione omogenea. Berlino, Londra su tutti (con mercato e collezionisti) un pò più indietro tutti gli altri.

Quanto ci hai messo a trovare le tue forme e il tuo stile?
Prediligo la Poster Art come stile. Uno dei miei primi post è stato la copertura del Torino Poster Festival. Seguo la Street Art dal 2008. Esattamente da una visita alla TATE MODERN denominata appunto STREET ART , con Faile, BLU, JR, OS GEMEOS e mille altri ....come potevo non innamorarmene ?

Riesci a vivere di blog o lavori anche in altri campi?
MadnessBlogs è per ora una passione. Però magari in futuro...

Qual'è a tuo avviso il futuro della street art?
Il futuro della Street Art è roseo. Vedo mille blog, mille Festival e tanta voglia di emergere. Sicuramente tanti artisti verranno inglobati dal "sistema arte" altri continueranno a lavorare nella controcultura. Comunque a mio parere la Street Art sarà il movimento artistico più hot dei prossimi 10 anni!
Posta un commento