VenetoWorld

martedì 31 maggio 2011

Step09: annunciata la terza edizione della fiera d'arte contemporanea

dal 25 al 27 novembre a Milano

Dopo il notevole successo dell’edizione 2010, che ha accolto oltre 5.000 visitatori nel Padiglione Aeronavale del Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci di Milano, Step09 conferma la prestigiosa location per la sua terza edizione. Questa volta però saranno le più importanti e suggestive sale del Museo (Sala delle Colonne, Sala del Cenacolo) ed i suoi spazi all’aperto (chiostri e cortili) a fare da cornice alla manifestazione, che si strutturerà attraverso un percorso itinerante che andrà a presentare una proposta artistica sempre più ricercata e contemporanea.

La terza edizione di Step09 ospiterà infatti circa sessanta gallerie, selezionate tra le realtà di spicco del panorama italiano ed internazionale.

Il format di questa nuova edizione prevede delle novità. Ecco le sezioni e gli approfondimenti previsti:

SOLOEXIBITION/SOLOPROJECT

Le gallerie che si candidano a partecipare a Step09 potranno presentare le opere di un singolo artista, od uno specifico progetto espositivo che coinvolga al massimo 4 artisti, ed eventualmente un curatore.

PREVIEW

All’ingresso della manifestazione verra’ offerto ai visitatori una sorta di anteprima: verrà infatti allestito uno spazio in cui ogni galleria inserirà un’opera (di formato massimo 40x40) dell’artista presente nel proprio spazio espositivo, che aiuterà il visitatore ad individuare immediatamente le gallerie di maggiore interesse secondo la propria sensibilità.

STEP “ENPLEINAIR"

All’interno del Giardino all’italiana, ritagliato nel chiostro del Museo, saranno presentate ai visitatori opere installative e scultoree.

VIDEO ARTE

Durante l’edizione 2011, Step09 presenterà una sezione dedicata alla videoarte, con artisti internazionali selezionati tra le proposte delle gallerie e quanto di più interessante offerto dal panorama artistico mondiale.

LIVE PERFORMANCE

Come già avvenuto nelle precedenti edizioni, alcune delle gallerie partecipanti presentaranno speciali performance di un loro artista in uno spazio dedicato del Museo.

SPECIAL PROJECT

Dopo Tal Rosner e Tomas Gazbil Libertiny, Step09 seguira’ direttamente nuovi importanti progetti di artisti emergenti di livello internazionale.

NEXT.STEP - seconda edizione

Dopo il successo di questo innovativo format, definito “una finestra aperta sul panorama artistico più contemporaneo del contemporaneo”, per l’edizione 2011 verrà allestita una grande parete espositiva in cui le gallerie avranno l’occasione di proporre artisti che abbiano meno di 30 anni, con opere di formato 30 x 30 cm in tecnica libera.

Next.Step vuole così confermarsi nell’ambizioso ruolo di “vetrina” delle proposte artistiche sulle quali i galleristi sentono di poter scommettere.
Posta un commento