VenetoWorld

venerdì 8 luglio 2011

Liu il mimetico a NY


Liu Bolin, l’artista mimetico, colpisce ancora. Lo scorso 20 giugno è arrivato dalla Cina a New York, deciso a mescolarsi con un opera su strada. Il murale prescelto è stato quello realizzato nel novembre 2010 a Soho, all’incrocio tra Houston & Bowery, da Kenny Scharf pop artist californiano classe 1958.

Come potete vedere nel video, Bolin arriva, indossa la sua speciale tuta e si fa scattare qualche foto ai suoi fidi collaboratori. Dopo aver scelto i colori, resta immobile e si fa dipingere, immergendosi lentamente nel murale. Il progetto, di fatto il primo intervento dell’artista cinese in America, è stato organizzato da Wooster Collective e Eli Klein Fine Arts.

fonte: Artsblog
Posta un commento