VenetoWorld

martedì 25 ottobre 2011

VIDEOMIND @ Magazzini Generali

Come Together porta il rap newpolitano a Milano:
Open Mind, VideoMind!
26 ottobre 2011 @ Magazzini Generali MILANO

Da Napoli a Milano il live dei Videomind arriva a Come Together, il party del mercoledì sera ai Magazzini Generali, a ingresso completamente gratuito, che da settembre scandisce il ritmo della settimana universitaria portando in città solo il meglio dei talenti del panorama internazionale e nostrano.
Come negli intenti degli organizzatori, la crew di RESET!, Come Together nasce con l’idea di rinnovare la storica serata del Mercoledì sera ai Magazzini a partire dalla musica, con una selezione che spazia attraverso tutti i generi del momento - dall'electro alla nu disco, dall'indie e all'electropop- per essere il vero party in grado di coinvolgere proprio di tutti gli studenti universitari.
E così, per diffondere generi nuovi Come Together sceglie al prossimo appuntamento, Mercoledì 24 ottobre, il sound newpolitano e lo show live dei Videomind per far esplodere la pista.

Videomind, il nome che unisce Paura, Clementino e Tayone, è qualcosa di più un semplice gruppo, è un progetto ambizioso e in continua evoluzione musicale che mira a fondere il rap italiano con la disco music, l’elettronica ed il funk per rinnovare il genere rap nostrano e farlo entrare nelle orecchie di tutti dai più giovani attirati dall’immaginario Hip Hop, ai cultori di suoni più maturi e diversi. Napoletani d’origine, portano nei testi e nelle sonorità tutta la grinta la passione e la simpatia partenopea iVideomind sono la versione 2.0 e matura di tutto quello che c’è in circolazione: Open mind-Videomind è lo slogan che, oltre a riassumere le coordinate mentali e gli intenti del trio, ne palesa la transmedialià: il video è l’icona, il segno e il sogno inequivocabile della contemporaneità delle generazioni cresciute prima con la tv e poi con i video games. “Siamo figli e vittime della video-generartion e dei tempi che viviamo” è l’ammissione del trio all’uscita (ad ottobre 2010) del primo album “Afterparty“, una festa a cui hanno partecipato Roy Paci (presente con la sua inconfondibile tromba nel singolo “Music Therapy“), Federico Poggipollini, Patrick e Alessio Manna dei Casino Royale e tanti altri, e se il risultato è pop è proprio perché volutamente “popolare”. Da allora s-popola ovunque la loro musica, il primo singolo “E’ Normale” li vede nel video –più di 200.000 mila visite su YouTube- materializzarsi in alter ego robotici con la video / testa, chiara citazione e omaggio a “The Robots” di Kraftwerkiana memoria.

Tutti e tre hanno una lunga storia alle spalle che si mixa nel progetto Videomind: Paura, arriva dal gruppo campano “13 Bastardi” ed è grafico di fama internazionale, a lui si devono le scelte stilistiche del progetto, Clementino, è l’mc che col suo flow newyorkese, ha vinto qualsiasi competizione di freestyle italiana, e Tayone, turntabilst di fama mondiale che ha fatto parte della mitica crew di dj “Alien Army” ed è stato scelto da Marracash come dj per il tour del suo album "Fino a qui tutto bene" e riconfermato per il nuovo tour “King del Rap”, Tayone è il vincitore del premio Insound come miglior dj del 2010.

Durante la serata ci sarà una WRITING JAM firmata GODOG.

Alcuni dei migliori writer della città realizzeranno opere su una serie di pannelli allestiti all'esterno del locale, nell'area fumatori, le opere saranno "incomplete" e lasciate al pubblico della serata COME TOGETHER che potrà completarle durate il party.

Per partecipare alla Jam basta scrivere in privato al profilo Godog milano. L'interno del locale verrà ricoperto di tele con le grafiche della collezione 2011 a cui potrete far "dire" qualunque cosa vi passi per la testa....

Durante tutta la serata verrete bombardati di adesivi e gadget, mentre i disegni più belli, i cagnacci più pazzi i party harder più selvaggi verranno premiati con maglie GoDoG.

Warm up: Parro

L’ingresso sarà come sempre gratuito!


Posta un commento