VenetoWorld

sabato 27 aprile 2013

La Street Art a Milano

fonte: Vogue


"Making an Appearance" è il titolo della personale che comprende 170 scatti di Martha Cooper, celebre fotografa americana di Street Art che dal 1975 documenta la scena undegroung internazionale.

Dopo aver lavorato al National Geographic e al New York Post la fotografa ha ritratto dagli anni '80 il lavoro di tutti i nomi di riferimento - tra cui Ron English, Liqen, Obey, Lady Pink, Woody e Dondi - esponendo poi le sue immagini in vari musei del mondo.

L'evento milanese è stato organizzato insieme a Biokip, Enacaso e l'Associazione A.M.I.C.I. e le immagini immortalano alcuni dei partecipanti al Bloop Festival dell'anno scorso. La cultura street, che Martha diffonde anche attraverso numerosi libri, è diventato oggetto di questo evento internazionale di cultura e arte proattiva. La prima edizione del Bloop Festival è stata nel 2012 a Ibiza, dove ritorna anche dal 14 luglio al 18 agosto. Tema di questa edizione è il controllo e protagonisti attesi sono: Tom Gallant, Phlegm e Intersni Kazki.