VenetoWorld

sabato 31 agosto 2013

Jamie McCartney

Chiudiamo in bellezza il mese di agosto infilandovi un bel OLDIE BUT GOLDIE in pieno stile Street Art Attack. Come dice mia nonna "tira più un pelo di f*ga che cento carri di buoi" e non sarò certo io a confutare questa diffusa credenza popolare!
Jamie McCartney, conosciuto come "l'uomo che creò un muro di vagine", è un artista e scultore inglese classe 1971. Ha studiato alla Hartford Art School (USA), laureandosi nel 1991. Dopo la laurea presso l'Università negli Stati Uniti è tornato a Londra, dove ha lavorato per 4 anni per un importatore di antiquariato, David Wainwright.

Dal 2008 ha messo la madre di tutti i viventi su un muro.

Vi rimandiamo alla sua intervista rilasciata a Vice, la quale come sempre spacca di brutto!