VenetoWorld

domenica 2 febbraio 2014

IL CIELO SU #TORINO (grazie a @kiyose80)


Spesso la quotidianità che mi assale e mi soffoca mi porta a dimenticare temporaneamente di quanto meravigliosi possano essere i volti nascosti delle nostre città. Qualche anno fa giravo parecchio per Torino e ho avuto la fortuna di scoprirla accanto a una guida inserita nell'ambiente della spray art come Kairo, poi il destino mi ha portato altrove ma da lontano la Mole continuava a inviarmi segnali portando sul mio cammino alcuni storici writer torinesi come i ragazzi della KNZ e di Truly Design, i quali mi hanno restituito in parte quello sguardo sognante che avevo perso in giro per i vialoni alberati, probabilmente accanto a un green bull in zona Mirafiori. Il trionfo di questo amarcord l'ho raggiunto oggi, grazie alla gentile offerta della nostra follower Ivana De Innocentis che mi ha linkato il suo profilo Instagram con delle meravigliose foto di alcuni pezzi che erano entrati di diritto nel mio cuore, sfondando una porta già aperta (prima chiudendola e poi sfondandola) già in tempi notevolmente remoti!

Che dire? Spazio alla nostalgia canaglia allora, ovviamente citando la fonte!

 Picturin su Palazzo Nuovo lato Corso San Maurizio, Torino

 zona Bunker

 zona Bunker

 Picturin su Palazzo Nuovo lato via Po, Torino

Alice Pasquini
Posta un commento