VenetoWorld

giovedì 28 aprile 2016

GIOVEDÌ 28 APRILE INAUGURAZIONE DEL MURALES DEDICATO A FELICE CASCIONE AL LICEO SCIENTIFICO VIEUSSEUX, IMPERIA



Alcuni studenti del Liceo Scientifico Vieusseux di Imperia hanno realizzato una pittura murale partecipata sotto la guida dell'artista e street artist Opiemme, collaborazione promossa dal rappresentante di istituto, Edoardo Verda, e dalla preside Stefania Colicelli, e realizzata su una parete di 20mq nell'ingresso del Liceo.

L'attività si è svolta durante la settimana di interruzione delle attività didattiche, a Febbraio di quest'anno, dedicata ad attività di cogestione concertate dagli alunni con i loro insegnanti.
Il murales, realizzato nell'atrio di ingresso dell'istituto superiore, è stato dedicato alla memoria del partigiano Felice Cascione (Porto Maurizio), grande figura della Resistenza imperiese.


Felice Cascione, morto all'età di 26 anni, giovane poeta e medico ligure, neolaureato a Bologna, è ricordato per avere composto la canzone "Fischia il Vento", divenuta un celebre canto partigiano, sull'aria russa del famosa aria popolare sovietica Katyusha.

Proprio da questa canzone arriva il verso riportato al centro del murales "Nella notte lo guidano le stelle", scelta che si va ad unire alla poetica di Opiemme espressa nei lavori della serie "Vortex", ispirata alle stelle e all'universo, così come dal libro del genetista Giuseppe Sermonti "L'alfabeto scende dalle stelle".

Utilizzando stencil ,mascherine, e pennelli, gli studenti hanno seguito la realizzazione del murales dalle sue prime fasi, fino alla firma dell'opera.
Ad aiutarli, portando creatività e praticità, un'artista emergente del panorama italiano, Opiemme, conosciuto anche come "poeta della street art", epiteto attribuitogli per i suoi interventi di "poesia di strada", volti a portare poesia incontro alle persone in ambito pubblico.


Recentemente i lavori dell'artista sono stati esposti a Barcellona (Swab Fair) e Parigi (Urban Art Fair).
I suoi murales trovano spazio alle diverse latitudini, da Bueno Aires in Argentina fino alla Thailandia. A Gdansk (Polonia) ha dipinto una facciata di un palazzo alta 30 metri commemorando la poetessa Wislawa Szymborska.
Proprio in Polonia tornerà nel Settembre 2016 per il festival Urban Forms di Lodz, mentre due mostre di "Vortex" saranno ospitate nei prossimi mesi dalla Pinacoteca di Follonica, e dal Comune di Ravenna.

Il giorno 28 Aprile alle ore 14, presso l'"Aula blu" del Liceo “G.P. Vieusseux” di Imperia, si terrà l'inagurazione della parete dedicata a Felice Cascione e prodotta dagli allievi del Liceo in collaborazione con lo street artist Opiemme.
Cogliamo l'occasione per invitarLa a tale inziativa che sarà preceduta da un breve seminario sulla Resistenza.
Posta un commento