VenetoWorld

lunedì 25 gennaio 2010

Abbiamo bisogno di voi!

Ci hanno additato come vandali irrispettosi senza cervello, accusato di imbrattare monumenti o fare scritte oscene sui muri, braccato come animali pericolosi, trattato come veri e propri criminali... L'Italia non è un paese per giovani, c'è poco da sindacare a riguardo...

Parlando con Jinko stamattina mi sono reso conto che Street Art Attack nel corso degli anni è diventato uno dei punti di riferimento per il panorama underground di tutto quello che può riguardare l'arte di strada o comunque fatta dai giovani per i giovani e per questo oggi mi sento un po' come Chiambretti. L'unica cosa che ancora non ci è riuscita di fare sono le interviste a quelli che in questa scena sono i numeri uno ma proprio come il buon Piero da qualche parte dobbiamo pure cominciare...

E qui entrate in scena anche voi che potete contribuire attivamente a questa nostra svolta intervistando personalmente i vostri writers o facendovi avanti in prima persona per "metterci la faccia" come noi abbiamo fatto in questo blog! L'idea fondamentalmente non cambia, voi ci segnalate via mail o sulla CBox la vostra intervista e noi la pubblichiamo qui sul blog con tanto di riferimenti, ringraziamenti, lustramenti di perline vari ed eventuali in maniera da contribuire tutti quanti e farvi sentire Street Art Attack anche un po' vostro!
Posta un commento