VenetoWorld

martedì 28 settembre 2010

SUBURBAN


“SUBURBAN” :(Subura Urban Art) da un’idea di OMINO71, a cura di MARCO DIONISI: LIVE  PAINTING IN PIAZZETTA il giorno giovedì 7 ottobre 2010 presso Piazza Madonna dei Monti (Roma) alle ore 18.00-24.00. (INGRESSO LIBERO)

"EXPO": nei giorni sabato 9 e domenica 10 ottobre 2010 presso la Villa Aldobrandini in Via Mazzarino 11, (Roma) alle ore 18.00 alle 24.00. (INGRESSO LIBERO)

Tutto questo dal lunedì 11 a venerdì 15 ottobre 2010 Galleria Ex Roma Club Monti Via Baccina 66, Roma - ore 16.00-20.00, (INGRESSO LIBERO )
 
 
 
Giovedì 7 ottobre il Rione Monti si fa il ritratto e ospita “SUBURBAN” (Subura Urban Art), live painting in piazzetta a partire dalle ore 18 con quattro tra le più importanti firme capitoline dell’arte urbana Nazionale ed internazionale: Alicè Pasquini, Lucamaleonte, Kiv-Tnt e Mr.Klevra. Dopo il successo di “20keiTH” (la mostra collettiva dedicata a Keith Haring che – a grande richiesta – viene prorogata fino a giovedì 7 ottobre presso la Galleria Ex Roma Club Monti di via Baccina 66) il primo Rione della capitale (l’antica “Subura”) si conferma centro dell’urban art romana con una nuova iniziativa per la diffusione dell’arte pubblica e la promozione della street art quale linfa vitale della c.d. “giovane arte Contemporanea”.
La splendida cornice di Piazza Madonna dei Monti – in occasione della sua festa più importante, l’Ottobrata Monticiana – si prepara quindi ad accogliere “SUBURBAN” con gli artisti romani Alicè Pasquini, Lucamaleonte, Kiv-Tnt, Mr.Klevra impegnati contemporaneamente nel ritrarre alcuni tra gli angoli più suggestivi del Rione Monti, in un omaggio dal vivo alla loro città secondo l’originale stile di ognuno. Dai coloratissimi ritratti urbani di Alicè Pasquini, agli stencil iperrealisti di Lucamaleonte, passando per gli acquarelli “tangenziali” di Kiv - Tnt, fino all’iconografia sacra di Mr.Klevra, gli artisti invitati (siano essi pittori, stenciler, writer o creativi) si sono infatti distinti nel tempo per la loro capacità, non solo di intervenire nello spazio urbano, ma anche di interpretare i dettagli urbanistici, sviluppando uno stile unico, frutto delle singole ricerche personali tradotte in una varietà di linguaggi rappresentativi delle forme espressive più evolute dell’urban art. Giovedì 7 ottobre sarà anche una occasione per fare festa: la Galleria Ex Roma Club Monti, in occasione della chiusura del progetto espositivo “20keiTH”, intende salutare artisti e pubblico con un brindisi e un dj-set che inizierà alle ore 20 e andrà avanti fino alla chiusura di “SUBURBAN” (prevista per le 24), in un ideale ponte tra Via Baccina e Piazza Madonna dei Monti, che anticipa i festeggiamenti previsti per il giorno dopo, quando entrerà dal vivo la XXIV edizione della “festa dè Romani” in un altro ideale ponte tra tradizione popolare e contemporanee avanguardie. Infine “SUBURBAN”, oltre al live painting del 7 ottobre, prevede un progetto espositivo che si svilupperà fino al 15 ottobre in due sedi diverse: le opere realizzate dal vivo da
Alicè Pasquini, Lucamaleonte, Kiv-Tnt e Mr.Klevra incontreranno infatti altrettanti scatti urbani della fotografa americana di adozione monticiana Jessica Stewart e verranno esposti dapprima presso Villa Aldobrandini in via Mazzarino 11 (sabato 9 e domenica 10 ottobre) e poi presso la Galleria Ex Roma Club Monti di via Baccina 66 (da lunedì 11 al 15 ottobre).

UPDATE: l'expo "20keiTH" (tribute to Keith Haring) viene, a grande richiesta, prorogata fino a giovedì 7 ottobre con un finissage previsto per le ore 20 presso la Galleria Ex Roma Club Monti di Via Baccina 66
Posta un commento