VenetoWorld

martedì 3 settembre 2013

La street art invade Milano, Firenze e Napoli

Una spettacolare performance, iniziata questa mattina, che si concluderà tra la notte tra il 3 e il 4 settembre. Un evento unico che coinvolge 7 writers in contemporanea a Firenze, Milano e Napoli.

In questi due giorni, tre grandi spazi cittadini solitamente riservati ad affissioni pubblicitarie, diventeranno enormi tele dove alcuni tra i principali writers del panorama italiano come Pao, Macs, Speck, realizzeranno “live” tre differenti opere di street-art
I 7 artisti si esibiranno in una performance unica che li  vedrà cimentarsi in acrobatiche evoluzioni a oltre 20 metri da terra. Per la realizzazione delle opere verranno utilizzati oltre 500 spray di tutte le sfumature di colori e diverse piattaforme aeree.

L’operazione, la prima ad essere condotta su scala nazionale, in location prestigiose e su superfici di così grandi dimensioni, è coordinata da Monkeys Evolution, associazione nata nel 2004 a Torino dall’unione di 4 writers, con l’obiettivo di diffondere i graffiti come mezzo espressivo artistico e contemporaneo. L’associazione riunisce intorno a sé appassionati e professionisti nell’ambito delle arti visive, dei graffiti e della street-art, con lo scopo di sviluppare progetti creativi e culturali insieme alla cittadinanza, per creare occasioni di condivisione, scambio di competenze e conoscenza.

Vi invitiamo a seguire il making-of di queste opere d’arte ricercando l’hashtag dedicato #StreetArtSurprise su Facebook, Instagram e Twitter, oppure recandovi nei rispettivi luoghi che saranno teatro dell’esibizione:

·         Napoli al Palazzo Calabritto in piazza Martiri dalle 7 alle 12 e dalle 14 alle 19
·         Firenze in piazza Duomo da mezzanotte alle sei del mattino
·         Milano in via Torino dalle 7 alle 12 e dalle 14 alle 19