VenetoWorld

giovedì 24 aprile 2014

COLLETTIVO FX, MANGIATORI DI PATATE e RANDOM a Pizzo Sella (PA)

Circa una quindicina di giorni fa siamo stati a Palermo e abbiamo avuto un'esperienza fighissima. I MANGIATORI DI PATARE, street artists palermitani, ci hanno portato insieme a RANDOM (un writer di Modena) a Pizzo Sella, un posto assurdo: una montagna, oasi naturale sopra Mondello (quindi posto meraviglioso) con panorama mozzafiato ricoperto da quasi 200 villette quasi tutti disabitate. Un paese fantasma dove c'è solo il rumore del vento e le finestre che sbattono.

Come il posto anche la storia di Pizzo Sella è particolare: la costruzione di questa nuova zona inizia oltre 30 anni fa sotto la giunta Ciancimino. Dopo una serie di peripezie legali buona parte delle villette, già terminate con finestre, intonaco e serramenti, sono state sequestrate prima che i proprietari potessero entrarci. Così da allora è diventato un paese fantasma tra questioni giudiziari e promesse politiche di abbattimento.

L'intervento che abbiamo fatto sono stati di "integrazione" (e non di "trasformazione" come facciamo di solito) come se ci fosse vita nelle villette. Nella prima casa Random ha steso una canottiera, mentre I Mangiatori di Patate hanno "portato" un nido per uccelli e noi "scattato" una foto di Mondello. In un altra abitazione I MANGIATORI DI PATATE hanno realizzato un profilo simbolico di Pizzo Sella, una mano che sbuca da una parete, mentre noi abbiamo realizzato una Santa Rosalia che dalla finestra saluta le persone che passano nella strada lì sotto.

COLLETTIVO FX







Posta un commento